Cate Blanchett Fan
Cate Blanchett Fan
Your prime resource for all things Cate Blanchett
Welcome to Cate Blanchett Fan, your prime resource for all things Cate Blanchett. Here you'll find all the latest news, pictures and information. You may know the Academy Award Winner from movies such as Elizabeth, Blue Jasmine, Carol, The Aviator, Lord of The Rings, Thor: Ragnarok, among many others. We hope you enjoy your stay and have fun!
Ocean’s 8 – Digital, DVD and Blu-Ray release date + Interviews + Promos
Posted on
Jul 27, 2018

Ocean’s 8 – Digital, DVD and Blu-Ray release date + Interviews + Promos

Hello Everyone!

Although Ocean’s 8 is still playing in theaters around the world, Warner Bros announced the dates for its Digital, DVD and Blu-Ray release in the United States. The film will be available on Digital-only platforms on August 21st and DVD, Blu-ray, and 4K UHD Combo Pack on September 11.

Click on the image to download the HQ version available in the gallery

BLU-RAY AND DVD ELEMENTS
Ocean’s 8 4K UHD Combo Pack, Blu-ray Combo Pack and DVD Special Edition contain the following special features:

A Heist in Heels
Ocean’s Team 3.0
Reimagining the Met Gala
Deleted Scenes

Source

To Pre-order you can visit Warner Bros website

As we mentioned before, the film is still being released around the world. In Japan, it will premiere on August 10, so we have two more promotional stills and two interviews from Italy. Enjoy!

Click on the image to download the HQ version available in the gallery

Click on the image to download the HQ version available in the gallery

Ocean’s 8: ce ne parlano le protagoniste principali

Il Metropolitan Museum of Art di New York, dove il film è in gran parte ambientato, è stato il luogo scelto per la presentazione alla stampa di Ocean’s 8, in uscita nei cinema italiani il 26 luglio.
Anche noi di Comingsoon.it eravamo presenti all’incontro con il regista Gary Ross e alcune delle protagoniste principali: Sandra Bullock, Cate Blanchett, Anne Hathaway, Sarah Paulson e Mindy Kaling.

Lo spin-off della trilogia di Danny Ocean realizzata da Steven Soderbergh (qui produttore esecutivo) ha già incassato in America più di 135 milioni di dollari, e oltre 260 milioni nel mondo, dimostrando se ce ne fosse ancora bisogno che anche il cinema mainstream “al femminile” può attirare in sala il grande pubblico. E proprio intorno al processo di “empowerment” della donna che sta scuotendo Hollywood in questo periodo ha ruotato molta parte della discussione con i giornalisti. Ecco le dichiarazioni più importanti del cast di Ocean’s 8:

L’idea di continuare la saga volgendola al femminile è stata un’idea del regista. Come ha sviluppato il progetto?

Gary Ross – Ho iniziato a pensarci cinque o sei anni fa, avevo appena finito di realizzare il primo Hunger Games ed ero rimasto entusiasta dell’idea che finalmente c’era una protagonista femminile in un film di così grande richiamo. Volevo realizzare un altro progetto con un cast di star tutto al femminile e Steven Soderbergh, che è un mio caro amico, mentre Sandra Bullock e George Clooney stavano girando Gravity mi disse che erano diventati grandi amici, sembrava fossero quasi fratello e sorella. L’ho preso sul serio e ho proposto l’idea di Ocean’s 8 alla Warner, che ha accettato.

E invece Sandra Bullock come è arrivata a interpretare Debbie Ocean, la sorella di Danny?

Sandra Bullock – A me il progetto è stato proposto da Jerry Weintraub, un produttore magnifico che conoscevo da anni e purtroppo oggi non è più con noi. All’inizio non ero convinta che l’idea potesse funzionare, anche se ritenevo fosse molto divertente. Pensavo che sarebbe stato meglio riportare indietro i personaggi principali, o almeno molti di essi. Poi un anno e mezzo dopo mi è arrivata la sceneggiatura, e ho cambiato subito idea.

Questo film con un cast (quasi) esclusivamente femminile sembra rappresentare una sfida all’establishment hollywoodiano.

Cate Blanchett – E’ elettrizzante pensare che anche solo tre anni fa questo era considerato un prodotto che difficilmente avrebbe potuto essere realizzato, e adesso invece è un progetto di grande prestigio. Molte cose sono cambiate negli ultimi tempi e stanno ancora cambiando.
Anne Hathaway – Il metodo di lavoro è stato diverso: in passato ho avuto l’opportunità di lavorare con grandi attrici, è stato sempre con una o due di loro ogni volta. Con Ocean’s 8 invece siamo state messe in grado di condividere le nostre esperienze e le nostre capacità, mescolarle a quelle delle altre per formare un terreno comune. Mi sono sentita protetta, sicura come attrice a lavorare con loro.
Sandra Bullock – Le riprese sono state molto lunghe ed estenuanti, senza il supporto l’una dell’altra non ce l’avremmo fatta a fare un lavoro così buono. Ricordo varie sere, dopo essere state sul set dalle otto del mattino a mezzanotte, in cui ci accasciavamo su un divano appoggiandoci l’una all’altra. Film come questo non capitano tutti i giorni: mi riferisco al fatto che a un gruppo di attrici di talento e fama venga data l’opportunità di realizzare un progetto di solito riservato agli attori. Di ruoli come questi per una donna ne capitano davvero pochi, mentre Ocean’s 8 offre a un cast tutto al femminile la possibilità di recitare insieme! Ho avuto una carriera molto fortunata, non sento più il bisogno di mettermi alla prova come interprete, eppure per me girare il film di Gary è stato una novità assoluta, entusiasmante.

Come vi siete trovate a gestire il genere più leggero della commedia?

Cate Blanchett – Leggendo la sceneggiatura sapevo già quale sarebbe stato il tono, conoscendo bene Steven Soderbergh con cui ho lavorato in precedenza sapevo che avrebbe mantenuto lo stesso approccio al nuovo film. Poi Gary mi ha detto quali sarebbero state le altre attrici nel cast, un team di assoluto prestigio e competenza.
Anne Hathaway – Sono sempre stata una grande fan dei film di Clooney e Soderbergh, mi elettrizzava l’energia che possedevano. Credo di essere stata una delle ultime attrici a salire a bordo, sono molto felice di aver condiviso il set con colleghe che ammiro moltissimo, è un qualcosa di davvero speciale quando a donne come queste viene data l’opportunità di fare al meglio il proprio lavoro.
Mindy Kaling – Vedendo i film di Soderbergh pensavo che si fossero divertiti un mondo, che realizzarli sarebbe stato semplicemente mettere la macchina da presa di fronte a George Clooney che prendeva in giro tutti gli altri. Invece ho dovuto impegnarmi molto per adeguarmi agli standard di una produzione del genere, di solito i film che giro io sono molto più piccoli e indipendenti. Eccetto Nelle pieghe del tempo magari. Mi ha divertito molto l’idea di interpretare una donna che vive ancora con la madre e non riesce a uscire dal guscio familiare, così quando le viene data l’opportunità la coglie al volo nonostante la sua timidezza. Non credo di essere mai stata accusata di essere troppo timida in vita mia, quindi…

Avete seguito la sceneggiatura alla lettera o siete state libere di improvvisare?

Sarah Paulson – Ci siamo divertite molto a improvvisare qualche scena, non tutto poi è finito nel montato finale ma è stato lo stesso spassoso. Sandra Bullock e Cate Blanchett sono sempre pronte a scherzare con i loro personaggi e a tentare alcune variazioni sul tema. La sequenza dentro il garage tra me e Sandra l’abbiamo girata per un giorno intero a forza di cambiare battute.
Cate Blanchett – Ci sono stati de cambiamenti nella sceneggiatura, come accade sempre, abbiamo adattato alcune battute o situazioni ai nostri personaggi. Ho accettato perché immaginavo che lavorare con queste altre donne, conoscendo il tipo di prodotto che saremmo andate a girare, sarebbe stato divertente. E così è stato.

Cosa rende Ocean’s 8 diverso dai film di Steven Soderbergh?

Gary Ross – Volevo otto attrici con differenti culture e background alle spalle, in modo che a modo loro rappresentassero un panorama il più possibile vasto di cosa significa oggi essere donna. Ricordiamoci che il film è ambientato interamente a New York: abbiamo girato in tutte le zone possibili della città, un ambiente dove storie, religioni, culture anche opposte tra loro si incontrano, e convivono.
Cate Blanchett – Abbiamo avuto un regista che voleva fare a tutti i costi un film che parlasse di donne, che le ama e vuole vederle all’opera al meglio delle loro potenzialità. Questo ha reso Ocean’s 8 un film veramente al femminile. Credo che in futuro debbano esserci sempre più donne dietro la macchina da presa, questo per me è fuori discussione. Ma Gary ha fatto un lavoro incredibile con questo progetto, nel modo esatto in cui andava fatto.
Sandra Bullock – Donne che si prendono cura l’una dell’altra, che lasciano a colleghe più competenti fare il loro lavoro per il fine comune. Guardando Ocean’s 8 si può percepire che il film è più su questo gruppo di attrici che vogliono condividere un’esperienza che sul colpo vero e proprio.

Source

“Where’d you Go Bernadette?” has a new release date.
Posted on
Jun 8, 2018

“Where’d you Go Bernadette?” has a new release date.

Hello Everyone!

According to a new report from Deadline, “Where’d you Go Bernadette?” release date has been pushed to March 22, 2019. This is the second time the movie has changed its premiere date; it went from May 11th to October 19th this year to 2019.

EXCLUSIVE: Richard Linklater’s adaptation of Maria Semples’ Where’d You Go Bernadette has finally found his Bee, the daughter to the character Bernadette, portrayed by Cate Blanchett. Emma Nelson was plucked out of 500 other young women who auditioned for the role and makes her feature film debut for the role of a teenaged daughter who is determined to find her Mom, an architect-turned-recluse who goes missing just prior to a family vacation.
The cast also includes Billy Crudup, Kristen Wiig, Laurence Fishburne, Judy Greer and Troian Bellisario. Annapurna Pictures plans a March 22, 2019 release.

The filmmakers were looking for the film’s Bee for awhile. They began their search in Austin, TX (Linklater’s home
state) with casting director Vicky Boone. They found the eight-grader in Chicago. We were told that Nelson landed the coveted role after auditioning a couple of times and then being asked to read with Blanchett and Crudup.

“There are so many talented actors in her age range, and we saw hundreds of them for the role of Bee, but several things ultimately swayed me toward Emma,” said Linklater. “In addition to her intelligence and utter natural quality, I was most impressed with her composure, confidence and unflappability. Even though this was her first movie role, she was unintimidated.”

Nelson was previously in a lead role in Marc Bruni’s (pre-) Broadway production of Trevor! The Musical. Bruni is known for Beautiful-The Carol King Musical.

We understand that Nelson has kept her role under wraps, with only her family (and crew) aware that she was in a Linklater film and her friends not understanding why she was on a leave of absence from school. The director has a great eye for finding talent, btw, as has been demonstrated by his past films like Dazed and Confused (which really helped to launch Matthew McConaughey, Milla Jovovich and Ben Affleck) and Boyhood (Ellar Coltrane).

Annapurna is producing the satirical film alongside Ginger Sledge and Color Force’s Nina Jacobson and Brad Simpson.

Nelson is repped by Tim Weissman at Buchwald, Margot Menzel at Primary Wave Entertainment, Joe Borrasso & Lisa Morgan at Management by Morgan and Brooke Tonneman at Big Mouth Talent.

Source

Posted on
Jun 10, 2016

Cate Blanchett, Mindy Kaling & Helena Bonham Carter Join Ocean’s Eleven Reboot

It’s official! And we also have a news on the plot and the filming!

Not only has Showbiz 411 confirmed last week’s news that Cate Blanchett (Cinderella, Blue Jasmine, Carol) will join fellow Oscar winner Sandra Bullock (Gravity, The Blind Side) in Warner Bros.‘ all-new, all-female Ocean’s Eleven reboot, they have also added two new names to the roster as Mindy Kaling (“The Mindy Project,” “The Office”) and Helena Bonham Carter (Fight Club, Alice Through the Looking Glass) join the heist film. Gary Ross (The Hunger Games, Pleasantville) will direct and produce.

This new film will be a continuation of the George Clooney-led films, with Bullock playing Danny Ocean’s ex-con sister. With help from her right-hand woman (Blanchett, playing the equivalent of Brad Pitt’s Rusty), she’ll form a team of thieves to steal a necklace from the Met Ball in order to frame a villainous gallery owner. Shooting is expected to begin this fall.

via Coming Soon

Posted on
Oct 3, 2015

Talk Show Appearances – Part 2

Save the date! Cate Blanchett will appeare in two more talk shows next week.

October 5th – The Jimmy Kimmel Live, ABC – via ABC

October 7th – Good Morning America, ABC – via Headline Planet

Posted on
Oct 1, 2015

Talk Shows Appearances

Save the dates! Cate Blanchett is set to make an appearance in  three talk shows in the next weeks:

October 6th – The Ellen Degeners Show

October 8th – The Late Show with Stephen Colbert, CBS

October 13th – Watch What Happens Live, Bravo

via Interbridge

Posted on
Sep 16, 2015

Truth to open the 10th Rome Film Festival on October 16h

European premiere!

Truth by James Vanderbilt, and starring Oscar®-winning actors Cate Blanchett and Robert Redford will be the opening film of the 2015 Rome Film Fest, to be held October 16th to 24th 2015.

“Truth may be interpreted on two different levels – explains Artistic Director Antonio Monda of the 2015 Rome Film Fest– The first is the relationship between journalism and politics. The second is the relationship between truth and bias: how preconceptions can affect the way news is reported. Based on a true story, Truth is a powerful and effective debut by a director we will be talking about for a very long time.”

via Vimooz

Posted on
Sep 4, 2015

Cate Blanchett to Play Lucille Ball in Aaron Sorkin-Penned Biopic

The authorized biopic is being produced by Ball and Desi Arnaz’s children.

Cate Blanchett is attached to star as Lucille Ball in an authorized biopic that Aaron Sorkin will write.

Sorkin has not started working on the script yet, but, according to sources, he’s the top choice to pen the project for Escape Artists.

The film will center on the life of the iconic actress, who starred on TV sitcoms I Love Lucy, The Lucy–Desi Comedy Hour, The Lucy Show, Here’s Lucy and Life with Lucy. She was nominated for 13 Emmys and won four times, and she also won the Golden Globe Cecil B. DeMille Award in 1979. She was married to actor Desi Arnaz from 1940 to 1960.

The couple’s children, Lucie Arnaz and Desi Arnaz Jr., will produce the film along with Escape Artists. Jenna Block will oversee the project for Escape Artists.

via The Hollywood Reporter

Posted on
Aug 27, 2015

‘Truth’ to open Hamptons International Film Festival

“Truth,” the James Vanderbilt film that stars Robert Redford and Cate Blanchett in the behind-the-scenes story of Dan Rather’s last days at CBS, will open the 2015 Hamptons International Film Festival, which also has set the lineup for its narrative and documentary competition films.

In “Truth,” Redford plays Rather and Blanchett appears as CBS News producer Mary Mapes, upon whose memoir the film is based. Topher Grace, Elisabeth Moss and Dennis Quaid are also among the cast of the movie, which premieres at the Toronto Film Festival ahead of its Oct. 8 screening at HIFF. The Sony Pictures Classics movie is due for theatrical release Oct. 16.

The festival also announced the 10 films that make up the competition slates, with five titles apiece set for the narrative and documentary categories. The 2015 edition of HIFF, the 23rd annual outing for the fest, runs Oct. 8-12.